La malva di Biofficina Toscana:<br/> il piccolo fiore delle meraviglie!

Alzi la mano chi, passeggiando per una stradina di campagna, o immerso nel verde di un giardino non abbia almeno una volta notato dei bei fiori rosa-violetto che sbocciano a primavera e ci accompagnano per tutta l’estate: ecco a voi la malva!
Conosciuta da millenni per le sue proprietà lenitive e antiossidanti, la natura ha selezionato questa piccola pianta erbacea in grado di preservare l’integrità cutanea, antica alleata in agricoltura, medicina e perfino veterinaria.

Le foglie e i fiori di questa pianta spontanea sono un laboratorio in miniatura che può sintetizzare (oltre ai pigmenti rosa-violetto che colorano i campi toscani!) flavonoidi e mucillagini, le molecole responsabili delle sue innumerevoli proprietà.

A Biofficina Toscana abbiamo scelto la malva biologica dell’Azienda Agricola di Grosseto “il Ramerino” per realizzare un estratto ricco di principi attivi e rendere meravigliosi i nuovi prodotti della linea viso, studiati per arricchire il Rituale viso toscano e biologico.

malva in vasoLa malva? Perfetta per tutti i tipi di pelle!

Perché la malva? Perché è un rimedio lenitivo, rinfrescante, decongestionante e dissetante per la pelle. La sua attività la rende ottima per i prodotti destinati alla pelle secca o delicata: i suoi principi attivi polisaccaridici (cioè ricchi di zuccheri) migliorano indirettamente l’idratazione cutanea, e di conseguenza donano emollienza e levigatezza alla cute. Tra le sue virtù spicca anche l’azione anti-age: studi in vitro dimostrano infatti che l’estratto di malva ha la capacità di modulare i geni che regolano il rinnovamento dei tessuti epidermici (anche in seguito a danni generati dall’esposizione solare), contrastando dunque i segni dell’invecchiamento. Contiene inoltre molecole perfette per preservare l’equilibrio delle pelli impure.

Un piccolo laboratorio: per saperne di più

Le mucillagini sono le responsabili della maggior parte delle proprietà dermatologiche della malva. Sono molecole composte da zuccheri, e si estraggono dai fiori e dalle foglie della pianta fresca. Una volta applicate sulla pelle in soluzione acquosa, formano su di essa un film colloidale protettivo, in grado di prevenire l’irritazione da agenti esterni, di favorire i piccoli fenomeni di cicatrizzazione e di ridurre il processo di disidratazione dell’epidermide. L’estratto acquoso di fiori di malva contiene anche carotenoidi e terpeni con attività antimicrobica, risultando quindi adatto anche per le pelli impure. Questo piccolo laboratorio produce anche fenoli (antiossidanti), vitamine, acidi grassi (emollienti) e pigmenti responsabili del colore dei fiori. E poi come ciliegina sulla torta… non è una pianta bellissima?

Non solo cosmetici!

Oltre al tradizionale impiego cosmetico la malva è stata utilizzata per secoli in campo medico. Le mucillagini sono efficaci nel trattare i disturbi dell’apparato gastrointestinale e respiratorio, e i nostri nonni sapevano che i decotti e gli infusi di malva hanno la capacità di alleviare i piccoli dolori nella mucosa della bocca, e sono lenitivi per il prurito e altri fastidi minori. Possono inoltre favorire un effetto lassativo e diuretico, e il film protettivo dato dalle mucillagini può essere d’aiuto nel calmare la tosse. Insomma, la malva sembra davvero essere il fiore delle meraviglie!

malva delle meraviglieAnche in campo veterinario è stata utilizzata per alleviare i problemi gastroenterologici del bestiame, e per trattare infiammazioni cutanee o problemi respiratori.
In campo ecologico e in agricoltura inoltre la malva, sebbene spesso considerata una pianta infestante, è ben vista dagli agricoltori, poiché è un microcosmo in grado di accogliere gli insetti impollinatori, e numerosi organismi importanti al mantenimento degli ecosistemi. È in grado di recuperare i terreni degradati, ad esempio riducendo la tossicità indotta da alcuni inquinanti (come il rame), o come bio-indicatore dei livelli di ozono.

Insomma, non è difficile capire perché a Biofficina ci siamo innamorati di questo delizioso fiore rosa, e abbiamo arricchito i nuovi prodotti della linea viso con un prezioso estratto realizzato per noi a partire da malva biologica e toscana!
E voi, conoscevate le proprietà della malva? Se volete iniziare ad apprezzare questa piccola pianta noi vi consigliamo di abbinare i nostri prodotti.. ad uno squisito risotto alla malva! Oppure provatela nella zuppa, o in un’insalata coloratissima in grado di lasciare tutti a bocca aperta!